BENVENUTO NEL SITO DEL " TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE CAMPANO E DI APPELLO "
BENVENUTO NEL SITO DEL " TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE CAMPANO E DI APPELLO"
BENVENUTO NEL SITO DEL " TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE CAMPANO E DI APPELLO"
BENVENUTO NEL SITO DEL " TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE CAMPANO E DI APPELLO"
BENVENUTO NEL SITO DEL " TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE CAMPANO E DI APPELLO"
 
 Ricerca
 
 
 
 
 







Sei in » IL PROCESSO
 
Dettaglio articolo
Vocabolarietto
  1. Parti: i due coniugi del cui matrimonio si discute.
  2. Attore/Attrice (o “parte attrice”): il coniuge che introduce la causa.
  3. Convenuto/Convenuta (o “parte convenuta”): l’altro coniuge, quello che non introduce la causa, e che viene chiamato a partecipare, per dare la sua versione dei fatti.
  4. Collegio: l’insieme dei tre Giudici che pronunzieranno la sentenza.
  5. Preside: il Giudice che presiede il Collegio.
  6. Istruttore: il Giudice che interroga le parti e i testimoni e ne verbalizza le deposizioni; a lui spetta anche decidere quali altre prove possano essere ammesse.
  7. Difensore del Vincolo: ha il compito di presentare le ragioni che si oppongono nel caso concreto alla dichiarazione di nullità, così da garantire il contraddittorio necessario all’accertamento della verità. Nell’ambito del processo ha diritti e doveri analoghi a quelli delle parti.
  8. Patrono: nel linguaggio dei Tribunali Ecclesiastici, indica l’Avvocato di una parte.
  9. Capi di  nullità: i motivi per cui il matrimonio potrebbe essere nullo e sui quali si indaga.
  10. Dubbio concordato o formula del dubbio: i capi di nullità ammessi perché siano verificati in quel singolo concreto processo.
  11. Decreti: gli atti autoritativi con cui il Preside, l’Istruttore o lo stesso Collegio regolano, ciascuno per la propria competenza, lo svolgimento del processo e decidono le questioni che possono insorgere.
  12. Istanze: le richieste delle parti (normalmente rivolte al Giudice istruttore).
  13. Sentenza: l’atto del Collegio che conclude il processo, dichiarando valido o nullo il matrimonio in questione. Perché la sentenza di nullità possa permettere l’accesso ad un nuovo matrimonio canonico occorre che venga confermata da un secondo Tribunale, in un successivo grado di giudizio.
 
 


 
 News
REGOLAMENTO
Sotto la voce Documentazione è possibile scaricare il nuovo Regolamento in vigore ad experimentum fino al 29 giugno 2018
02/02/2018
Il Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Partenopeo e di Appello
Sotto la voce DOCUMENTAZIONE è possibile scaricare la circolare del Vicario Giudiziale sul TEIPA
10/11/2017
Disponibile la nuova disciplina per le cause dopo il Motu Proprio
Sotto la voce Documentazione è possibile scaricare la circolare relativa alle incardinazioni delle pratiche dopo l'otto dicembre 2015
20/11/2015
ONLINE IL REGOLAMENTO INTERNO PER I DIFENSORI DEL VINCOLO
E' disponibile sotto la voce Documentazione il Regolamento interno per i Difensori del Vincolo in formato .pdf
30/04/2013
ONLINE LA PAGINA FACEBOOK DEL TRIBUNALE
E' online la pagina Facebook del Tribunale www.facebook.com/tercampano
01/03/2013
AVVISO AGLI UTENTI
La registrazione ed il Login al sito non sono ancora attivi, saranno implementati a breve.
19/12/2012
Attivazione PEC
In data 13 dicembre 2012 è stata attivata la PEC del Tribunale Ecclesiastico Campano. Gli avvocati iscritti all'albo che sono interessati possono inviare una mail dalla loro pec a cancelleria@pec.tercampano.it, per regolamenti e modalità.
13/12/2012
 
In Evidenza
R.E.C. Tribunale Ecclesiastico Regionale Campano e di Appello Tel. 081.290990
In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al D.P.S.
 
 R.E.C.Tribunale Ecclesiastico Regionale Campano e di Appello - Largo Donnaregina, 22 - 80138 - Napoli - Cod.Fis.94178650639 (NA) - Italia
 Tel: 081.290990 - Fax: 081.449443 - Email: cancelleria@tercampano.it
CMS-solution powered by CyberNET